Book Detail

Cuori in prigione

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

3,79 Iva Inclusa

Condannato a venticinque anni per spaccio di cocaina, e rinchiuso in un carcere federale, Ryan Burgess deve adattarsi alla vita della prigione che per lui inizia con l’isolamento. Il giorno in cui assiste all’omicidio a sangue freddo di uno dei detenuti, per un regolamento di conti tra blocchi, decide che ha bisogno di protezione, anche se questo vuol dire affidarsi a Harrison e diventare la sua puttana.

Harrison è rinchiuso in carcere da ben ventiquattro anni. Il suo traffico di droga, all’interno dell’istituto, prospera grazie a guardie corrotte, scambi di favori e soprattutto grazie alla regola numero uno: in prigione ognuno pensa a se stesso.

Quando Ryan gli chiede protezione, specificando che non sarà la sua cagna, Harrison lo asseconda perché, da quando quel ragazzo così giovane è arrivato, ha capito che forse, dopotutto, anche in prigione si può trovare un angolo di felicità.

E quella felicità è il cuore di Ryan.

Descrizione

DATA DI PUBBLICAZIONE: 10 gennaio 2018

TITOLO: Cuori in prigione

TITOLO ORIGINALE: Unprison

AUTORE: Yamila Abraham

TRADUZIONE: Paolo Costa

GENERE: Romance, Contemporaneo, Lgbtq

LUNGHEZZA: 172 PG

FORMATO: Epub, Mobi, Pdf

TRAMA: Condannato a venticinque anni per spaccio di cocaina, e rinchiuso in un carcere federale, Ryan Burgess deve adattarsi alla vita della prigione che per lui inizia con l’isolamento. Il giorno in cui assiste all’omicidio a sangue freddo di uno dei detenuti, per un regolamento di conti tra blocchi, decide che ha bisogno di protezione, anche se questo vuol dire affidarsi a Harrison e diventare la sua puttana.

Harrison è rinchiuso in carcere da ben ventiquattro anni. Il suo traffico di droga, all’interno dell’istituto, prospera grazie a guardie corrotte, scambi di favori e soprattutto grazie alla regola numero uno: in prigione ognuno pensa a se stesso.

Quando Ryan gli chiede protezione, specificando che non sarà la sua cagna, Harrison lo asseconda perché, da quando quel ragazzo così giovane è arrivato, ha capito che forse, dopotutto, anche in prigione si può trovare un angolo di felicità.

E quella felicità è il cuore di Ryan.

1 recensione per Cuori in prigione

  1. Valutato 5 su 5

    lia

    Crudo, reale ma di una dolcezza infinita
    Se ci fosse stata qualche stellina in più l’avrei data volentieri, perchè la storia di Ryan e Harrison merita davvero tanto. E’ una storia cruda, reale ma permeata da una dolcezza e un senso di calore che ti accompagnano anche dopo aver letto l’ultima riga. Brava la’utrice ma anche il traduttore e naturalemente la CE che fa un lavoro sempre più accurato.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *